Cerca
  • Francesco Russo

Acquisto di immobile con l'agevolazione prima casa possedendo una nuda proprietà, cosa accade

L'acquisto di un immobile con l'agevolazione prima casa è possibile se si possiede già una nuda proprietà? La risposta l'ha fornita il Fisco.

Un contribuente ha posto a Fisco Oggi il seguente quesito: "Possiedo la nuda proprietà di una casa e vorrei acquistare un'altra abitazione che si trova nello stesso Comune. Ho diritto alle agevolazioni prima casa?". Rispondendo, il Fisco ha fatto chiarezza in merito all'acquito di un immobile con l'agevolazione prima casa possedendo già una nuda proprietà. Nello specifico, il Fisco ha spiegato che è possibile, possedendo la nuda proprietà di una casa, acquistare un'altra abitazione nello stesso Comune usufruendo delle agevolazioni prima casa. Ma la nuda proprietà deve essere stata acquistata senza fruire in precedenza dei benefici prima casa.

Avendo infatti tutti i requisiti richiesti dalla legge, il Fisco ha sottolineato che le agevolazioni fiscali spettano anche nel caso in cui l'acquirente sia titolare della sola nuda proprietà su un'abitazione situata nello stesso Comune in cui si trova l'immobile che si intende acquistare.

Il Fisco ha infine ricordato che si ha sempre diritto all'agevolazione prima casa "quando si procede alla ricongiunzione della proprietà, come nel caso di un titolare del diritto di usufrutto che acquista la nuda proprietà o viceversa".

fonte: idealista


7 visualizzazioni0 commenti